EVENTI - Alda D
I VIZI CAPITALI
Chi è senza scagli la prima pietra. Senza barare
- Audi Palace


Ne parlano
Giulio Giorello, filosofo della scienza, autore de “Lussuria. La passione della conoscenza” (Il Mulino)
Willy Pasini, sessuologo
Sveva Casati Modignani, scrittrice, autrice de “Mister Gregory” (Sperling & Kupfer)
Conduce: Alda D’Eusanio, conduttrice televisiva 

Film e libri hanno da sempre indirizzato la propria attenzione verso i sette vizi capitali. Perché rappresentano uno degli aspetti più affascinanti e controversi della società, perché il peccato, forse proprio perché tale, attrae spesso in modo irrefrenabile. Se sul palco di “Cortina InConTra” sale un filosofo di fama come Giulio Giorello, che ha dedicato un libro intrigante alla lussuria, siamo sicuri che la discussione sarà di grande livello. Se poi a lui aggiungiamo il più bravo e conosciuto tra i sessuologi, che ben conosce le tendenze degli italiani in fatto di vizi (perversioni?), e due donne che tra fantasia e cronaca sanno raccontare l’animo umano, il panel non può che garantire fuochi artificiali. Mancare sarebbe un autentico peccato.

La Tv è donna
Due protagoniste della tv pubblica inaugurano la stagione degli incontri all’Hotel Miramonti
- Miramonti Majestic G.H.


Alda D'Eusanio, conduttrice televisiva
Annalisa Bruchi, conduttrice de “Big – La via del cuore, la via della ragione”, Rai Educational
Conduce: Iole Cisnetto, “Cortina InConTra”


Che cosa significa essere donne in televisione? Come eliminare definitivamente quella patina di sessismo che mantiene sempre l’equazione femminile=valletta (e cela un più antipatico ancora valletta=oca)? Due donne, due interpreti del tubo catodico raccontano la loro esperienza. Una, Alda D’Eusanio, ha dovuto combattere per anni per strapparsi di dosso l’etichetta di “regina del trash”; l’altra, Annalisa Bruchi, ha da tempo deciso di dedicarsi a una tv più di nicchia e meno “urlata”. Con il loro dibattito si aprono gli appuntamenti all’Hotel Miramonti che da sempre appassionano gli ospiti della struttura e non solo.


CAMPIELLO A CORTINA
Incontro con i finalisti del Premio letterario più importante d'Italia
- Audi Palace


Raccontano i loro libri
Antonio Pennacchi, autore de “Canale Mussolini” (Mondadori)
Gad Lerner, autore de “Scintille. Una storia di anime vagabonde” (Feltrinelli)
Laura Pariani, autrice de “Milano è una selva oscura” (Einaudi)
Michela Murgia, autrice de “Accabadora” (Einaudi)
Presenta: Alda D’Eusanio, conduttrice televisiva

Ancora una volta, “Cortina InConTra” offre al suo pubblico la possibilità di incontrare in anteprima i cinque finalisti del Premio Campiello, autentica istituzione letteraria nostrana, voluta dagli industriali del Veneto. Prima della serata finale, che quest’anno si svolgerà a Venezia il 4 settembre, sarà l’occasione per incontrare e conoscere scrittori già affermati e conosciuti al grande pubblico e altri che invece hanno favorevolmente impressionato la critica negli ultimi tempi e che stanno rapidamente accrescendo il proprio consenso. Guidato dalla professionalità della D’Eusanio, un appuntamento con i libri che sappiamo essere tra le grandi passioni del nostro pubblico. Non mancate.
Eventi del Giorno
Seguici
| Share
Cortina Racconta
  • Lotteria Agosto 2010 A sostegno del progetto "HUB FOR MOZAMBICO"
    domenica 29 agosto 2010 15.30 - Audi Palace
    ​Estrazione effettuata presso l’Audi Palace di Cortina d’Ampezzo il 29/08/2010 alle ore 15.30 Info e regolamento su www.amicidicortina.it
  • CHE AUTUNNO CI ASPETTA
    sabato 28 agosto 2010 18.00 - Audi Palace
    ​Se cercate nelle note politiche di queste ore sarà difficile scovare una sua dichiarazione, non è uno di quei mestieranti che chiacchierano coi giornalisti pur di farsi spedire in prima pagina.
  • LA CINA È (TROPPO) VICINA
    sabato 28 agosto 2010 16.30 - Audi Palace
    ​La prospettiva del G2, un tavolo economico bilaterale tra Stati Uniti e Cina, pare piuttosto azzardata: un po’ come autoinvitarsi al pranzo di matrimonio dimenticando i parenti più stretti.
Amici di Cortina
Rassegna stampa
Impossibile visualizzare questa web part. Per risolvere il problema, aprire la pagina Web in un editor HTML compatibile con Microsoft SharePoint Foundation, ad esempio Microsoft SharePoint Designer. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del server Web.


ID correlazione:1260a43e-bd15-4988-bfda-afaaa2869d1a