EVENTI - Roberto Giacobbo
ALLA SCOPERTA DEI TEMPLARI. DI IERI E DI OGGI
Tra mito e realtà, ecco la storia dell’ordine dei cavalieri custodi del sacro Graal. Così potenti e misteriosi da ispirare letteratura e cinema
- Audi Palace


Una puntata di Voyager con
Roberto Giacobbo, conduttore televisivo, autore de “Templari. Dov’è il tesoro?” (Mondadori)

Da grande maestro del mistero, Giacobbo ricostruisce all’Audi Palace una vera e propria puntata della sua fortunata trasmissione di RaiDue e ci accompagna in un viaggio alla scoperta di quei Templari protagonisti del “Codice Da Vinci” di Dan Brown e del relativo film con Tom Hanks. Una caccia al tesoro dei cavalieri di Cristo in cui, tappa dopo tappa, emergeranno le leggende più affascinanti relative al Sacro Graal, alla Sindone e al papato, fino a svelare il segreto dei segreti custodito proprio nel cuore dell’Italia. Un Voyager da non perdere perché, come dice Giacobbo, “conoscere i Templari non cambia la vita, non conoscerli rende più difficile cambiare vita”. Specie se, come sostiene, essi sono ancora in mezzo a noi più potenti che mai. Che la curiosità vi guidi al Palace.
Eventi del Giorno
Seguici
| Share
Cortina Racconta
  • Lotteria Agosto 2010 A sostegno del progetto "HUB FOR MOZAMBICO"
    domenica 29 agosto 2010 15.30 - Audi Palace
    ​Estrazione effettuata presso l’Audi Palace di Cortina d’Ampezzo il 29/08/2010 alle ore 15.30 Info e regolamento su www.amicidicortina.it
  • CHE AUTUNNO CI ASPETTA
    sabato 28 agosto 2010 18.00 - Audi Palace
    ​Se cercate nelle note politiche di queste ore sarà difficile scovare una sua dichiarazione, non è uno di quei mestieranti che chiacchierano coi giornalisti pur di farsi spedire in prima pagina.
  • LA CINA È (TROPPO) VICINA
    sabato 28 agosto 2010 16.30 - Audi Palace
    ​La prospettiva del G2, un tavolo economico bilaterale tra Stati Uniti e Cina, pare piuttosto azzardata: un po’ come autoinvitarsi al pranzo di matrimonio dimenticando i parenti più stretti.
Amici di Cortina
Rassegna stampa
Impossibile visualizzare questa web part. Per risolvere il problema, aprire la pagina Web in un editor HTML compatibile con Microsoft SharePoint Foundation, ad esempio Microsoft SharePoint Designer. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del server Web.


ID correlazione:b888f54a-dfc4-4977-8e89-0e172ff24bcf