EVENTI - Massimo Introvigne
Peccato
Pedofilia, assetti interni, finanze: la Chiesa è nell’occhio del ciclone. Persino la figura del Papa è esposta a polemiche. Raccontiamo, con rispetto, un travaglio che rischia di logorare il legame fiduciario con i fedeli
- Audi Palace


​Ne discutono
Massimo Introvigne, direttore Centro Studi Nuove Religioni, autore de “Preti pedofili. La vergogna, il dolore e la verità sull’attacco a Benedetto XVI” (San Paolo)
Savino Pezzotta, parlamentare Udc
Benny Lai, autore de “Racconti vaticani” (Fede e cultura)
Giacomo Galeazzi, vaticanista La Stampa, autore de “Karol e Wanda. Storia dell'amicizia che fa paura al Vaticano” (Sperling & Kupfer)
Conduce: Gianluigi Nuzzi, autore de “Vaticano Spa” (Chiarelettere)

Dai festeggiamenti del Giubileo del 2000 al calvario della Chiesa di oggi di tempo ne è passato. Sedici anni fa Karol Wojtyla, il volto segnato, sotto gli occhi del mondo chiese perdono per sette volte come i sette vizi capitali confessando le colpe commesse nei secoli dai cristiani: sterminio degli eretici, persecuzione degli ebrei, guerre di religione, umiliazione delle donne. Oggi, sotto l'ondata travolgente degli scandali per pedofilia, Benedetto XVI fa mea culpa per le colpe di una Chiesa in mezzo ad un passaggio storico e difficile che riguarda il rapporto con i fedeli, l’organizzazione interna e il modo di stare nel mondo contemporaneo. Una vera e propria Via Crucis che ha fatto dire a Papa Ratzinger, con grande coraggio, che “la più grande tribolazione per la Chiesa non nasce da fuori, ma dai peccati commessi dentro di lei”. D’altra parte la Chiesa si muove in una società che spesso ha scambiato la secolarizzazione con la licenza per qualsiasi comportamento. Un’occasione importante a “Cortina InConTra” per confrontarsi su un tema di grande e attualità, che coinvolge credenti e non credenti.

DIAVOLO DI UN DEMONIO
Sette sataniche, esorcismi, magia: dilaga la voglia di occulto. Chiediamo il perché a laici ed ecclesiastici. Cercando di andare alla radice del male. E indagando i suoi interpreti più efferati
- Audi Palace


Ne parlano
Padre François Marie Dermine, esorcista
Vincenzo Mastronardi, criminologo, esperto di sette sataniche
Massimo Introvigne, autore de “Il cortile dei gentili. La Chiesa e la sfida della nuova religiosità: sette, nuove credenze, magie” (San Paolo)
Conduce: Barbara Carfagna, giornalista Tg1

La storia di Lucifero è una delle più affascinanti di tutti i testi sacri. L’angelo prediletto di Dio che, peccando di vanità, fu scaraventato nel buco più profondo della Terra. Da quel momento fu Satana, il signore degli Inferi. Una figura che ancora oggi molti adorano, come le pagine di cronaca nera hanno fin qui raccontato. Le bestie di Satana, per esempio, che per un decennio hanno seminato il terrore nel nord-ovest d’Italia, ma anche altre organizzazioni che rimangono nell’ombra e adorano il Maligno con riti sanguinari e omicidi. Ma da sempre il diavolo è anche sinonimo di possessione diabolica, come libri e film hanno raccontato con dovizia di particolari. Con un esorcista di fama mondiale e con due personaggi che si occupano, da angolazioni diverse, di sette e satanismo. E se per caso avete già mancato qualche evento di “Cortina InConTra”, perseverare stasera sarebbe proprio diabolico.
Eventi del Giorno
Seguici
| Share
Cortina Racconta
  • Lotteria Agosto 2010 A sostegno del progetto "HUB FOR MOZAMBICO"
    domenica 29 agosto 2010 15.30 - Audi Palace
    ​Estrazione effettuata presso l’Audi Palace di Cortina d’Ampezzo il 29/08/2010 alle ore 15.30 Info e regolamento su www.amicidicortina.it
  • CHE AUTUNNO CI ASPETTA
    sabato 28 agosto 2010 18.00 - Audi Palace
    ​Se cercate nelle note politiche di queste ore sarà difficile scovare una sua dichiarazione, non è uno di quei mestieranti che chiacchierano coi giornalisti pur di farsi spedire in prima pagina.
  • LA CINA È (TROPPO) VICINA
    sabato 28 agosto 2010 16.30 - Audi Palace
    ​La prospettiva del G2, un tavolo economico bilaterale tra Stati Uniti e Cina, pare piuttosto azzardata: un po’ come autoinvitarsi al pranzo di matrimonio dimenticando i parenti più stretti.
Amici di Cortina
Rassegna stampa
Impossibile visualizzare questa web part. Per risolvere il problema, aprire la pagina Web in un editor HTML compatibile con Microsoft SharePoint Foundation, ad esempio Microsoft SharePoint Designer. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del server Web.


ID correlazione:bfb871dc-9441-4f32-bce0-45553ca9b37f