EVENTI - Massimo Ranieri
OMAGGIO A EDUARDO. FIRMATO MASSIMO RANIERI
In anteprima a Cortina le quattro commedie di De Filippo che andranno in prima serata su Rai Uno, interpretate dal più doc degli artisti napoletani
- Audi Palace


Kermesse di e con
Massimo Ranieri, attore e cantante
Conduce: Enrico Cisnetto, “Cortina InConTra”

Chi meglio di un napoletano verace, capace di calcare le scene teatrali con maestria e di regalare canzoni indimenticabili, può rappresentare Eduardo e le sue commedie immortali? “Filumena Marturano”, “Napoli Milionaria”, “Questi fantasmi” e “Sabato, domenica e lunedì” saranno le opere che Ranieri proporrà sul primo canale della Rai dopo l’estate. Ma prima di preparare per il pubblico televisivo la sua ultima fatica, Massimo ha voluto salire ancora una volta sul palco dell’Audi Palace e regalare al pubblico cortinese, che gli ha sempre tributato applausi senza fine, una performance mai vista prima. Un evento che saprà coinvolgere tutti, giovani e meno giovani, e che ci farà sperare che la famosa “nuttata” possa durare un po’ più del solito. Imperdibile.

Eventi del Giorno
Seguici
| Share
Cortina Racconta
  • Lotteria Agosto 2010 A sostegno del progetto "HUB FOR MOZAMBICO"
    domenica 29 agosto 2010 15.30 - Audi Palace
    ​Estrazione effettuata presso l’Audi Palace di Cortina d’Ampezzo il 29/08/2010 alle ore 15.30 Info e regolamento su www.amicidicortina.it
  • CHE AUTUNNO CI ASPETTA
    sabato 28 agosto 2010 18.00 - Audi Palace
    ​Se cercate nelle note politiche di queste ore sarà difficile scovare una sua dichiarazione, non è uno di quei mestieranti che chiacchierano coi giornalisti pur di farsi spedire in prima pagina.
  • LA CINA È (TROPPO) VICINA
    sabato 28 agosto 2010 16.30 - Audi Palace
    ​La prospettiva del G2, un tavolo economico bilaterale tra Stati Uniti e Cina, pare piuttosto azzardata: un po’ come autoinvitarsi al pranzo di matrimonio dimenticando i parenti più stretti.
Amici di Cortina
Rassegna stampa
Impossibile visualizzare questa web part. Per risolvere il problema, aprire la pagina Web in un editor HTML compatibile con Microsoft SharePoint Foundation, ad esempio Microsoft SharePoint Designer. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del server Web.


ID correlazione:a55f3d16-724e-4d3a-93c6-3120f2353b73